Chi cerca trova

Sprachen de en

Lesedauer 3 Minuten

Chiunque abbia figli sa, com’è, quando hanno determinati desideri o hanno bisogno di qualcosa. È normale che i bambini implorino e supplicano i loro genitori. Anche se non ottengono tutto ciò che desiderano, non si arrendono e si aspettano che i loro desideri vengano esauditi. I bambini si fidano dei loro genitori e sanno che hanno bisogno del loro aiuto. Come genitori, vogliamo sempre il meglio per i nostri figli. Ecco perché non possiamo soddisfare tutti i loro desideri e diremo anche di no ad alcune cose.

Proprio come i bambini vengono dalla madre e dal padre con le loro richieste e desideri, come figli di Dio possiamo andare dal nostro Padre celeste – con fede, perseveranza e determinazione. Crediamo di avere un Padre amorevole e un Dio buono che ha in mente solo il meglio per noi. Ama darci tutto ciò di cui abbiamo bisogno, ciò che è buono per noi e ci serve per il meglio.

“Chiedi a Dio e te lo darà! Cerca e troverai! Bussa e ti si aprirà la porta! Perché chi chiede riceve. Chi cerca trova. E se bussi, la porta si aprirà. Qualcuno di voi darebbe una pietra a vostro figlio se chiede un pezzo di pane? O un serpente quando chiede un pesce? Nonostante tutta la vostra malvagità, voi umani sapete cosa è bene per i vostri figli e dateglielo. Quanto più il tuo Padre celeste darà cose buone a coloro che glielo chiedono! ”Matteo 7: 7

Quindi questo significa che possiamo chiedere a Dio qualsiasi cosa e Lui ce la darà? No, perché Dio ci conosce molto meglio di noi e sa cosa è bene per noi.

“Tuo padre sa esattamente di cosa hai bisogno ancor prima che tu gli chieda qualsiasi cosa” Matteo 6: 8

Ha un buon piano per la nostra vita. Possiamo vedere questo piano in connessione con Dio, solo quando viviamo con lui in comunità e in una relazione personale. Senza Dio perseguiamo solo i nostri obiettivi e desideri, che spesso non sono affatto d’accordo con la volontà di Dio.

“Perché avete così tanti litigi e discussioni? Non nasce tutto dal fatto che in te le passioni e gli istinti combattono per il primato? Vuoi tutto e non otterrai nulla. Sei pieno di invidia e di odio mortale [1]; ma non ci guadagnerai nulla. I tuoi litigi e le tue lotte non ti servono. Finché non chiedi a Dio, non riceverai nulla. E se glielo chiedi, non ti darà niente. Perché hai cattive intenzioni: la tua unica preoccupazione è soddisfare i tuoi desideri egoistici. “Giacomo 4: 1-3

Possiamo porci le seguenti domande: Cosa sto chiedendo? Cosa sto cercando? A chi chiedo, a chi busso? Quali porte Dio vuole aprirmi?

Dio vuole darci un cuore nuovo, puro. Gesù è morto per noi perché potessimo vivere per lui, per la sua gloria. Dobbiamo cercare e concordare con Dio e la Sua volontà e chiedere il Suo piano per la nostra vita e mettere da parte i nostri desideri egoistici.

“Prima di tutto lavora per il regno di Dio e perché sia ​​fatta la sua volontà. Quindi ti fornirà tutto il resto. “Matteo 6:33

Il nostro orgoglio e il nostro ego, i nostri sforzi per ottenere tutto con le nostre forze e sforzi, il nostro pensare di sapere cosa è bene per noi, di non aver bisogno di alcun aiuto – tutto questo ci impedisce di vivere nella determinazione che Dio ha per la nostra vita. Il meglio che possiamo fare è vivere in dipendenza da Dio, il Padre, credere in lui, avere fiducia e sapere che Egli vive e opera in noi.

“Io vivo, ma non più me stesso, ma Cristo vive in me. Quindi vivo la mia vita in questo corpo terreno nella fede nel Figlio di Dio, che mi ha amato e ha sacrificato se stesso per me. “Galati 2:20 “

“Quindi, se qualcuno appartiene a Cristo, allora è una persona nuova. Ciò che era prima è passato, è iniziato qualcosa di completamente nuovo. ”2 Corinzi 5:17

Con questo in mente, posso contare su Dio che ascolta le mie preghiere, credere che le porte si apriranno e aspettarmi che troverò quello che sto cercando.

“Ma sappiamo che tutte le cose servono al meglio di coloro che amano Dio.” Romani 8:28

Rispondi