Giubilio

Sprachen de en

Lesedauer 3 Minuten

Ci sono giorni in cui tutto va storto. Potremmo sentirci scoraggiati, depressi per varie circostanze e problemi e difficoltà o stanchi a causa di situazioni che non cambiano nel modo in cui vogliamo che cambino. Abbiamo pregato a lungo per una svolta, ma non sembra funzionare. Ci sono tanti motivi per lamentarsi e rassegnarsi.

Tuttavia, c’è sempre motivo per essere felici e felici, indipendentemente da ciò che sta succedendo fuori. Tutto dipende da dove guardiamo. Il salmista Davide scrive in Salmo 5:12:

“Siano felice in te, quelli che amano il tuo nome. Ma tutti coloro che cercano rifugio da te saranno felici. Il loro giubilo non conosce limiti, perché in te sono al sicuro “.

All’inizio del Salmo Davide lamenta le cattive condizioni del paese, ha chiesto al Signore di ascoltare i suoi gemiti e ha gridato a Dio per chiedere aiuto.

“Sei il mio Re e il mio Dio, ti grido, ti prego! Signore, senti la mia chiamata la mattina presto. La mattina molto presto vi porto le mie richieste e aspetto con ansia la vostra risposta. Per l’ingiustizia non puoi tacere ”Salmo 5: 3-5

Davide porta le sue richieste, la sua sofferenza, il suo lamento, lascia tutto a Dio e così alla fine del Salmo ritrova gioia nel concentrarsi su Dio.

E così anche noi possiamo portare a Dio tutto ciò che ci appesantisce e rivolgere il nostro sguardo su di lui. In lui possiamo essere felici e giubiliare perché conosciamo e amiamo il suo nome. Quando cerchiamo rifugio da lui, la nostra gioia non conosce limiti, perché con lui siamo al sicuro.

Essere “in lui” cosa significa per me? Per me significa avere le radici nell’amore di Dio, vivere in connessione con Dio, allinearmi con lui e lottare per la sua volontà. Nel rapporto con Dio trovo gioia e motivo per giubiliare.

  • Mi rallegro in Dio mio Salvatore. “Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché tutti coloro che credono in lui non periscano, ma abbiano la vita eterna” Giovanni 3:16
  • Trovo gioia nell’amicizia con Dio Sono felice di essere un figlio di Dio attraverso la fede in Gesù “Ma quelli che lo hanno accolto e creduto in lui, ha dato loro il diritto di diventare figli di Dio” Giovanni 1:12
  • Mi rallegro per il buon piano di Dio per il mondo e per la mia vita “Ho dei progetti per te pieni di futuro e di speranza. Ger 29.11.
  • Sono felice dell’amore di Dio “Dio è amore; e chi dimora nell’amore dimora in Dio e Dio in lui. “1 Giovanni 4:16 b

“Sono felice nel Signore, e l’anima mia esulta nel mio Dio; perché ha rivestito di me le vesti della salvezza e vestito con il mantello della giustizia, adornato come uno sposo con un copricapo sacerdotale e come una sposa decorata con i suoi gioielli “(Isaia 61,10)

La gioia nel Signore Gesù Cristo è la fonte di ogni gioia. Se, anche nei giorni difficili, concentro il mio sguardo su questa gioia, sulla gioia in Dio, sul suo amore, rimango fiduciosa e so che sono al sicuro con lui, qualunque cosa accada. Questo mi dà forza in ogni situazione. Una gioia che nasce dalla comunione con Dio e dal suo amore e grazia incondizionati, che rimane sempre la stessa oltre la morte. La certezza del suo amore per me, che è sempre lì, qualunque cosa accada, mi aiuta nei momenti di sfida, quando il sole non splende, in tempi in cui infuriano le tempeste nella vita, a non perdere la mia gioia e a tenermi stretto. Dio ha sempre un buon piano e che mi conosce e non mi lascia mai sola in nessuna situazione.

“Non essere turbato; poiché la gioia nel Signore è la tua forza. ”Neemia 8:10

Rispondi