Obiettivi

Sprachen de en

Lesedauer 3 Minuten

Avere obiettivi è importante. Nella vita ci poniamo sempre nuovi obiettivi, grandi e piccoli. Laurea, lavoro, iniziare una famiglia, obiettivi sportivi, costruire una casa o un appartamento – comprare – affittare, scalare una montagna, mangiare in modo sano ecc. Non importa quale sia, stabilire obiettivi in ​​tutte le aree della nostra vita ci dà orientamento e direzione. Dove voglio andare? Cosa voglio ottenere? L’obiettivo è la guida. Concentrarsi su un obiettivo mi aiuta a non distrarmi, a rimanere sintonizzato e a fare tutto il possibile per raggiungerlo.

Soprattutto, mi motiva ad avere un obiettivo in vista, perché poi so esattamente perché sto facendo qualcosa. Se uno studente ha fissato l’obiettivo di apprendere una determinata professione, sa perché deve andare a scuola e imparare ogni giorno. Se un athleta si è prefissato l’obiettivo di correre una maratona, sa perché deve allenarsi duramente. Se intendo essere in forma , so perché dovrei cambiare la mia dieta e muovermi.

Un chiaro obiettivo in mente ci aiuta a percorrere il sentiero. Questo ci facilita il superamento di difficoltà e ostacoli, la nostra motivazione è maggiore, agiamo in modo orientato agli obiettivi. I desideri e i sogni aumentano la nostra gioia di vivere, la mancanza di meta spesso porta all’insoddisfazione.

Oltre agli obiettivi mondani che l’uomo pone, esiste tuttavia un obiettivo più elevato, un obiettivo imperituro. Dio Padre, il nostro Creatore ci dà questo obiettivo. Ogni persona è creata da Dio e ha uno scopo dato da Dio, uno scopo specifico. Dio ci ha creati a sua somiglianza e Dio è essenzialmente una relazione. Dio è padre, figlio e spirito santo, legati l’uno all’altro. Ecco perche le persone sono fatte per le relazioni.

“Ancora prima della creazione del mondo , Dio ci ha fatto per amore per essere santi davanti a lui e ci ha liberati dalla colpa. Fin dall’inizio era il suo piano immutabile di accoglierci attraverso Gesù Cristo come suoi figli, e aveva una grande gioia in questa decisione ”Efesini 1: 4

L’obiettivo è la comunione con Dio, ecco perché siamo nel mondo. Il peccato ha causato la separazione da Dio. Peccato significa anche perdere l’obiettivo. L’uomo si allontanò da Dio e andò per la sua strada, perseguendo i propri obiettivi invece di vivere nel suo destino divino. Attraverso Gesù, che accettammo il peccato per noi umani e lo pagammo con la morte sulla croce, ognuno ha l’opportunità di riconciliarsi con Dio e di andare verso l’obiettivo della comunione con Dio. Paolo descrive questo obiettivo nei Filippesi:

“Mi è chiaro che non ho ancora raggiunto tutto questo e che non ci sono ancora. Ma faccio tutto il possibile per prenderlo perché sono toccato da Gesù Cristo. Come ho detto, miei cari fratelli e sorelle, so esattamente: non ho ancora raggiunto il mio obiettivo. Ma una cosa è certa: voglio dimenticare cosa c’è dietro di me e guardare l’obiettivo davanti a me. Corro con tutte le mie forze per vincere il prezzo della vittoria, la vita nella gloria di Dio. Perché Dio ci ha chiamato a fare questo tramite Gesù Cristo ”. Filippesi 3,12-14

Dio diede a Paolo un nuovo obiettivo nella sua vita: una vita nella presenza amorevole di Dio. Questo gli ha permesso di riallineare la sua vita e vivere per la gloria di Dio.

” Con (Gesù) Cristo l’obiettivo raggiunto dalla legge è stato raggiunto: tutti coloro che credono in lui sono dichiarati giusti. “(La Bibbia, Romani 10: 4)

E così posso impostare le mie priorità. Riallineare i miei obiettivi. Dove voglio andare, a cosa mi oriento? Tengo rivilti gli occhi su Gesù e toglio tutto ciò che mi distrae dal mio obiettivo. Vivere per lóbiettivo per il quale sono stato creata , riempie il mio cuore di una gioia interiore che nessuno può togliere da me e che non dipende da circostanze esterne,

“Rallegrati sempre di appartenere al Signore. E ancora una volta voglio dirlo: rallegrati! “Filippesi 4: 4

e con una pace che il mondo non conosce.

“La pace di Dio, che supera ogni nostra comprensione, manterrà i vostri cuori e le vostre menti perché siete connessi con Gesù Cristo” Filippesi 4: 7

Rispondi