Radici

Sprachen de en

Lesedauer 3 Minuten

Le radici di un albero non si vedono, ma sono della massima importanza per la crescita e la prosperità. Le radici sono il solido fondamento dell’albero, il fondamento. Si forma un’intera rete che si diffonde sempre più in profondità in diverse direzioni sotterranee. , Quando vado a fare una passeggiata nella foresta vedo molti alberi enormi e grandi. Molti sono forti e saldi in ogni condizione atmosferica. Tempesta, maltempo, caldo o freddo non possono danneggiarli, nulla può spazzarli via così rapidamente. Per diventare così forte, l’albero ha bisogno di radici profonde che si estendono in profondità nella terra. Attraverso queste radici, assorbe i nutrienti e l’acqua di cui ha bisogno per crescere. ,

Trasferendo sulla mia vita, mi rendo conto dell’importanza delle radici in cui sono fondata. Proprio come le radici dell’albero formano sempre più rami nel tempo, così è nella mia vita.

Dove sone le mie radici?

  • L’ambiente: il luogo in cui sono cresciuta e il luogo in cui vivo oggi
  • la casa dei miei genitori, i valori della mia famiglia che ho imparato, esperienze positive e negative
  • la mia famiglia, marito, figli
  • relazioni
  • Esperienze che ho avuto
  • fede in Dio – essere a casa in Dio
  • famiglia spirituale

È importante, molto utile e istruttivo per me dare un’occhiata più da vicino a dove ho messo radici nella mia vita. In questo modo posso conoscere meglio me stessa, comprendere meglio il mio comportamento e i miei schemi di pensiero, lasciare ciò che non è buono e allungarmi e andare di nuovo in profondità, come le radici dell’albero, e quindi continuare a crescere e produrre nuovi frutti.

Personalmente voglio avere le mie radici sempre più nell’amore di Dio, un amore che supera ogni cosa. Un amore così profondo che posso approfondirlo per tutta la vita e tuttavia non lo capirò mai del tutto. Sono protetta e ancorata nel suo amore. Mi guida attraverso ogni tempesta . Voglio continuare a crescere verso di lui, la sua presenza è la mia casa, dove sono al sicuro. Non sono un’unica radice, ma una rete di radici insieme ai miei fratelli e sorelle. Nel suo amore siamo una comunità e insieme siamo forti. Come una foresta è formata da più alberi che si rafforzano a vicenda, anche noi abbiamo bisogno l’uno dell’altro.

Ulrike Nägele

Versetti della Bibbia:

Ed ora, come avete ricevuto Gesù Cristo, il Signore, così pure vivete con lui. 7 Tenete le vostre radici in lui, finché sia lui a costruire la vostra vita e a fortificarvi nella fede esattamente come vi è stato insegnato. E siate grati a Dio per ogni cosa.

“. affinché Cristo abiti nei vostri cuori per mezzo della fede, perché siate profondamente radicati e fondati nell’amore. 18 Così voi, insieme con tutti i santi, potrete conoscere e capire l’ampiezza, la lunghezza, l’altezza e la profondità 19 dell’amore di Cristo, che supera qualsiasi conoscenza umana. Allora, finalmente, sarete ripieni di Dio stesso. 20 Sia gloria a Dio che tramite la sua straordinaria potenza che agisce dentro di noi, puo fare infinitamente di più di cio che noi domandiamo o pensiamo. 21 A lui sia la gloria nella chiesa e in Gesù Cristo, per tutte le generazioni in ogni tempo. Ame Epheser 3,17-21

Poesia di Herrmann Traub:

Voglio essere forte come un albero.
  Niente dovrebbe abbattermi così in fretta
  cosa mi ostacola
  Voglio essere fermo come un albero.
  Niente dovrebbe rimandarmi così in fretta
  dalle mie decisioni.
  Molto più forte di un albero
  può essere la tua fiducia.
  Molto più solido di un albero
  possono essere le tue decisioni
  se fai affidamento sul Signore
  che ha fatto il cielo e la terra.

Ti auguro

Non che tu sia l’albero più bello che si erge su questa terra.
 Non che brilli anno dopo anno dai fiori di ogni ramo.
 Ma che ogni tanto si apre un ramo,
 che ogni tanto qualcosa di bello abbia successo, una parola d’amore trova un cuore,
 Ti auguro questo.
 Non che tu cresca alto come un albero, così forte e immobile.
 Ma che guardi di tanto in tanto dove sono le corone e il cielo.
 Che ti fermi e smetti di correre.
 Che impari a stare in piedi e crescere come un albero.
 Perché tu non ci sei.
 Hai la forza in te che è anche nell’albero:
 Il potere di crescere.
 Sei ancora chiamato a qualcosa.
 Stai fermo. Guarda in alto
 e senti il ​​potere di Dio
 che vuole crescere in te.
 Non ti auguro
 che sei “libero” e senza persone sole in tutto il paese.
 Vi auguro amici, utili e inquietanti,
 quelli di cui hai bisogno e quelli che hanno bisogno di te.
 Ti auguro
 che trovi una presa come un’edera, su un tronco solido,
 e hai la forza di essere una tribù per coloro che dovresti portare

Rispondi