Rallegratevi sempre

Sprachen de en

Lesedauer < 1 Minute

Come nasce la gioia? La gioia è una reazione a un evento felice, qualcosa di bello che ho vissuto, un’emozione in una situazione piacevole o il ricordo di essa. Questa è una gioia che dipende dalle mie circostanze, da come mi sento, dagli eventi che mi accadono.

Paolo scrive in filippesi: “Rallegrati in ogni momento!” Ma ci sono anche circostanze che non danno luogo a gioia, difficoltà, sfide, problemi, crisi, brutte giornate. Come posso essere felice lì in ogni momento?

Quindi c’è una gioia che non dipende dalle circostanze, ma è costante in ogni momento, e che posso ricordare soprattutto nelle situazioni difficili. Da dove viene questa gioia, dov’è la fonte di questa gioia?

Se leggo in filippesi, Paolo descrive l’origine di questa gioia:

“Rallegrati in ogni momento perché sei connesso al Signore

Un’altra traduzione della Bibbia dice:

“Rallegrati sempre nel Signore

La mia gioia deriva dal sapere che Dio è con me, indipendentemente dalle circostanze. Questa è una gioia che niente e nessuno mi può togliere e che mi conduce anche attraverso le valli della vita. La relazione con Dio è la chiave a questa gioia che non tramonta mai. Attraverso l’amicizia con Dio, posso cambiare la mia prospettiva anche in difficoltà, sfide, problemi, crisi e brutti giorni. Guardo Gesù e la sua presenza invece a ciò che mi dà difficulta. Il suo amore e la gioia che dà mi portano avanti.

“Una gioia dissipa cento preoccupazioni” (proverbio giapponese)

“Essere vicino a Dio è la mia felicità” Salmo 73:28

“La gioia nel Signore è la tua forza” Neemia 8:10
sorgere

Rispondi