Trasformato come una farfalla

Sprachen de en

Lesedauer 2 Minuten

Negli ultimi giorni sono stata in grado di avvistare le prime farfalle mentre camminavo. Le farfalle sono affascinanti e belle. I loro diversi colori e forme li rendono unici. Spiegano le ali e volano con sorprendente facilità.

È anche molto interessante pensare a come si sviluppa una farfalla così bella. Non nasce così, ma in realtà subisce una trasformazione. La loro esistenza inizia come un uovo, che in seguito si trasforma in un bruco. Questo bruco cresce e cresce fino a formare un guscio duro attorno al suo corpo. Alla fine esce da questo guscio una farfalla. È sorta una nuova creazione, una meraviglia di Dio.

Proprio come Dio può trasformare un bruco in una farfalla, può trasformare noi umani in una nuova creazione. Non appena accettiamo Gesù nei nostri cuori per fede, qualcosa di completamente nuovo inizia in noi. Un processo di trasformazione inizia attraverso il rapporto e l’amicizia con Dio. Gesù è nato per noi e ha pagato il nostro debito con la morte sulla croce. Credendo nel suo sacrificio, siamo purificati e liberi.

“Tutti quelli che lo hanno accolto e creduto nel suo nome, hanno dato il diritto di diventare figli di Dio” Giovanni 1:12

La fede in Gesù ci riporta in comunione con Dio e rimuove ogni separazione. Più diventiamo consapevoli del suo amore per noi, più sperimentiamo la sua presenza e vicinanza. L’amore di Dio cambia i nostri cuori. L’amore di Dio trasforma:

  • Paura in coraggio
  • Tristezza in gioia
  • Pesantezza in leggerezza
  • Dubbio in fede
  • Disperazione in fiducia
  • Oscurità in luce
  • Preoccupazione in pace
  • Insoddisfazione in gratitudine
  • Irrequietezza in riposo
  • Morte in vita

Nell’incontro e nel rapporto con Dio possiamo svilupparci, sbocciare e scoprire la nostra unicità.

Rispondi