google-site-verification: google4292466f51cac220.htmlgoogle-site-verification: google4292466f51cac220.htmlgoogle-site-verification: google4292466f51cac220.htmlgoogle-site-verification: google4292466f51cac220.htmlgoogle-site-verification: google4292466f51cac220.html1 google-site-verification: google4292466f51cac220.html

Nelle mani di dio

Sprachen Tedesco Inglese

Lesedauer 2 Minuten

Un bambino piccolo afferra la mano di suo padre o sua madre. Si sente al sicuro nella mano familiare. I genitori lo guidano. Il bambino dipende dalle mani del padre che lo tiene e guida sul suo cammino.

Ma com’è quando cresciamo. Ad un certo punto lasciamo andare le mani dei genitori, andiamo avanti in modo indipendente e cerchiamo la nostra strada. Da un lato, ci sentiamo indipendenti e liberi. Abbiamo la vita nelle nostre mani. Andiamo dove vogliamo, dove ci porta la vita. D’altra parte, nel profondo sentiamo un desiderio. Desideriamo una mano fiduciosa che ci tenga e ci guidi e ci dia la sicurezza.

Questo desiderio in noi in realtà è il desiderio di Dio. Egli lo ha messo nel cuore di ogni essere umano perché lo cerchassimo.

“Ha messo nel cuore dell’uomo il desiderio di indagare su ciò che è eterno” Ecclesiaste 3:11

Il primo passo verso la mano del padre è la consapevolezza che abbiamo bisogno di lui, che dipendiamo dal suo soccorso e dal suo aiuto. In quel momento prenderemo la mano di Dio e ci lasceremo cadere nelle sue mani forti. Con Dio siamo nelle mani migliori. La mano di Dio ha creato l’universo, il nostro mondo e noi umani dal nulla. Tutto ciò che è, è stato creato dalla sua mano creativa.

“Mi hai reso felice, Signore, con le tue opere. Mi rallegro per le opere delle tue mani.” Salmo 92:5 “

I cieli annunziano la gloria di Dio, e la volta del cielo annunzia l’opera delle sue mani.” Salmo 19:2

“Signore, tu sei nostro padre. Noi siamo l’argilla e tu sei il nostro modellatore, e noi siamo tutti opera delle tue mani» Isaia 64:7

La mano di Dio è la mano che ci protegge. Nelle sue mani siamo al sicuro.

“Tu mi circondi da ogni lato e tieni su di me la tua mano protettiva” Salmo 139:5

La mano di Dio è ovunque per guidarci e guidarci in tutte le aree della nostra vita. Non siamo mai soli nella sua mano.

” Dove dovrei fuggire dal tuo spirito, e dove posso sfuggire alla tua presenza? Se volo su nel cielo, tu sei lì; se scendo nel regno dei morti[1], ci sei anche tu. Se prendessi le ali dell’alba o abitassi all’estremo mare, la tua mano mi condurrebbe anche là e il tuo braccio forte mi sorreggerebbe Salmo 139:7-10

Dio tende a noi la sua mano salvifica. Ci viene vicino. La mano salvifica è la mano di Gesù Cristo. Con questa mano bussa alla porta dei nostri cuori. Possiamo afferrare questa mano con fiducia infantile e nella consapevolezza che siamo suoi figli. Attraverso Gesù e la sua opera sulla croce per noi, la via alla mano del padre è aperta. Attraverso Gesù, Dio ci accoglie come suoi figli che gli appartengono e che nessuno può strappargli di mano.

“E darò loro la vita eterna, e non periranno mai, e nessuno li rapirà dalla mia mano. Ciò che mio padre mi ha dato è più grande di tutto, e nessuno può strapparlo dalla mano del padre. Io e il Padre siamo uno.” Giovanni 10:28-30

Rispondi

google-site-verification: google4292466f51cac220.html
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: