Io vi dissi: “Non vi spaventate e non abbiate paura

Sprachen de en

Lesedauer 6 Minuten

Un virus sta attualmente mantenendo tutto il mondo sotto il suo controllo, tutti ne parlano,  i notiziari raccontano nuove notizie ogni ora. La malattia si è diffusa dalla Cina e ora ci ha raggiunto. Sempre più persone sono infette.

Ciò che si diffonde con questo virus è soprattutto la preoccupazione, la paura e il terrore e penso che questo sia molto peggio del virus stesso: il pericolo non è il virus, ma il panico che crea nelle persone. Il cibo viene accumulato a causa della paura e gli scaffali dei supermercati sono parzialmente vuoti. Maschere protettive e disinfettanti vengono acquistati in grandi quantità. Il tutto è alimentato dai media e, secondo me, presentato molto peggio di quello che è in realtà. Chi segue regolarmente le notizie può facilmente avere paura. Dubito che tutto sia vero. I politici adottano tutte le misure possibili per frenare la diffusione della malattia: scuole, asili nido, strutture per l’infanzia sono chiuse, eventi pubblici annullati, misure di sicurezza adottate. C’è molto che ha senso per  proteggere la popolazione, specialmente i malati e gli anziani. Penso che sia positivo per noi essere attenti e  rispettare le regole, ma non dovremmo lasciare che il panico e la paura ci infettino.

Ad esempio, la situazione qui in Alto Adige. Giovedì scorso, l’Alto Adige è stata classificata dal Robert Koch Institute come una zona a rischio di estinzione, a causa del fatto che ci sono stati solo due casi di due turisti dichiarati infetti in questo paese. Questo messaggio è stato poi ampiamente diffuso sui giornali, in modo che causerà sicuramente un grave danno economico, in particolare il turismo ne risentirà.

In uno dei giorni peggiori dallo scoppio del virus della corona, il 10 febbraio, 108 persone sono morte in Cina a causa della malattia. Certo, è terribile.

Ma … lo stesso giorno …

63.000 vite non ancora nate furono abortite, oltre 26.000 persone morirono di cancro,
24.000 di malattie cardiache,
circa 2200 persone si sono suicidate in questo giorno.
circa 3.600 persone furono uccise e 2.300 uccise da una puntura di zanzara.
E circa 3500 persone sono morte quel giorno a causa dell’eccessivo consumo di alcol. Potresti andare avanti con l’elenco, basti pensare alle molte persone che muoiono di fame e necessità, a innumerevoli persone che muoiono di guerre, incidenti, ecc.

Inoltre, va detto che il 95% delle persone colpite si è ripreso e il decorso della malattia è innocuo, con sintomi di naso che cola e febbre. Le persone che muoiono per il virus di solito hanno un sistema immunitario indebolito a causa di una malattia esistente. Le persone muoiono anche di normale influenza ogni anno.

Il pericolo rappresentato dal virus corona non è stato finora correlato. Naturalmente, non sappiamo tutti come si svilupperà la situazione in futuro e questo è esattamente ciò che penso crei incertezza.

    Paura dell’ignoto
    Paura di perdere il controllo
    Paura della malattia
    Paura della morte

Ciò che si può osservare è in primo luogo l’impotenza dell’uomo, quell’uomo, come spesso pensa, non può controllare tutto e avere tutto sotto controllo e quanto velocemente può perdere il terreno sotto i suoi piedi e la sua sicurezza e in secondo luogo anche l’egoismo e l’avidità delle persone, ad esempio quando leggo che i disinfettanti e i respiratori vengono rubati negli ospedali e mettono così le persone a rischio di vita che sono prive di questi utensili salvavita.

Cosa mi aiuta a mantenere la calma?

Posso dire che qualche anno fa avrei sicuramente reagito a una situazione del genere con paura. Sarei stato preoccupata e sicuramente sarei stata influenzata dai media e dall’allarmismo tra le persone. Oggi, credere in Dio mi dà l’opportunità di reagire in modo diverso e di affrontarlo in modo diverso. Guardo meno ciò che sta accadendo intorno a me e le circostanze, e invece mi concentro su Gesù. È lo stesso ieri, oggi e per sempre. Non ho ancora comprato cibo per  casa, non ho ancora comprato maschere respiratorie e esco anche con le persone senza esitazione .Io non ho paura. Che bene mi farebbe? Preoccupazioni o paure non mi aiutano.

“Tutte le tue preoccupazioni possono aggiungere un solo momento alla tua vita? No “Matteo 6.25

Mi sento al sicuro perché so di essere in mano di dio, qualunque cosa accada. È la mia protezione e il mio scudo. So di non avere nulla sotto controllo, ma mi fido di lui e voglio fare affidamento sulle sue promesse di dire la sua parola sulla mia vita. Quello che dico ha potere nella mia vita, i pensieri e le parole sono potenti, possono causare la vita o la morte. I pensieri di preoccupazione e paura mi paralizzeranno, mi faranno star male, prevengono la vita. I pensieri di fiducia e convinzione rafforzeranno, incoraggeranno e mi daranno vita.

“Le parole hanno potere: puoi scegliere tra vita e morte” Proverbi 18:21

Cosa posso fare personalmente contro la diffusione del virus corona? Posso pregare, mantenere uno stile di vita sano (dieta, esercizio fisico, bere molto) per rafforzare il mio sistema immunitario, attenermi alle precauzioni del governo e vivere una vita senza ansia e senza stress. Posso superare la mia paura attraverso la fiducia in Dio.


Gesù dice molto chiaramente: sperimenteremo situazioni che ci mettono nella paura, ma non dobbiamo rimanere nella paura, ma guardare chi ha vinto il mondo. Con lui divento anche un vincitore. Con lui sono dalla parte dei vincitori. Più profonda è la mia relazione con lui, meno paura ho, perché il suo amore fa scomparire tutte le paure.
L’amore perfetto di Dio dissipa la paura

“La paura non è nel amore, ma l’amore perfetto scaccia la paura” 1 Giovanni 4:18

“Quindi cosa potrebbe separarci da Cristo e dal suo amore? Sofferenza e paura forse? Persecuzione? Fame? La povertà? Pericolo o morte violenta? ”Romani 8.35

“Perché sono abbastanza certo: né la morte né la vita, né gli angeli né i demoni [, né presente né futuro né alcun potere, né alto né basso né qualsiasi altra cosa al mondo possono separarci dall’amore di Dio, che ci dà in Gesù Cristo nostro Signore. ”Romani 8: 38-39

La paura non viene mai da Dio, ma sempre dal nemico, l’avversario di Dio. Viene per derubarci e distruggere ciò che Dio vuole darci. È bugiardo sin dall’inizio, la Bibbia dice che è il padre delle bugie.

“Era un assassino sin dall’inizio e odiava sempre la verità. Non c’è verità in esso. Mentire corrisponde alla sua natura, perché è bugiardo e padre di bugie. “Giovanni 8.44

Raramente mi occupo di notizie mondane, quindi ne ho abbastanza del fatto che passo molto tempo sui social media. Non voglio essere invasa da notizie negative che non mi fanno bene. Preferisco occuparmi della verità che è nella Parola di Dio. Posso usare la Parola di Dio in questa situazione per me stessa. La sua parola è viva e mi parla. Dove c’è incertezza e disordine intorno a me, posso sperimentare la pace, una pace che il mondo non conosce perché credo alla sua parola quando dice:

“Ti lascio un regalo – la mia pace. E la pace che do non è come la pace che il mondo dà. Quindi non preoccuparti e non aver paura. “Giovanni 14:27

Posso scaricare tutto ciò che mi preoccupa e mi preoccupa da lui. Ha portato tutto per me sulla croce in modo che io possa essere libera.

La mia preghiera quotidiana contro il virus della corona è il Salmo 91:

“Chi vive sotto la protezione del più alto trova la pace all’ombra dell’Onnipotente. Disse al Signore: Tu sei il mio rifugio e il mio castello, il mio Dio, di cui mi fido. Perché ti proteggerà da tutti i pericoli e ti proteggerà in gravi difficoltà. Ti coprirà con le sue ali e troverai rifugio con lui. La sua lealtà ti protegge come un grande scudo. Non abbiate paura degli attacchi di notte e non abbiate paura dei pericoli della giornata, della peste che si nasconde nel buio, della malattia che vi colpisce in una giornata luminosa. Se migliaia muoiono accanto a te, se decine di migliaia cadono intorno a te, non può succedere nulla a te. Lo vedrai con i tuoi occhi, vedrai come Dio punisce i malvagi. Se il Signore è il tuo rifugio, se cerchi la massima protezione, allora il male non ti farà del male e nessuna disgrazia raggiungerà la tua casa. Perché comanda ai suoi angeli di proteggerti ovunque tu vada. Ti portano sulle mani in modo da non colpire il piede contro una pietra. Calpesterai leoni e serpenti velenosi, calpesterai i leoni selvaggi e i serpenti con i tuoi piedi! Il Signore dice: »Voglio salvare chi mi ama. Voglio proteggere chi si fida del mio nome. Quando mi chiama, voglio rispondere. Voglio aiutarlo nel bisogno, salvarlo e onorarlo. Voglio dargli una lunga vita e lasciargli ottenere il mio aiuto. “”

Sono sicura che Dio protegge i suoi figli.

Ecco perché non dobbiamo avere paura e non preoccuparci.

“Quindi non preoccuparti e non chiedere: ‘Avremo abbastanza da mangiare? E cosa beviamo? Cosa dovremmo indossare? ‹Solo le persone che non conoscono Dio possono essere determinate da queste cose. Il tuo Padre celeste sa che hai bisogno di tutto questo ”Matteo 6: 31-32 In questo tempo incerto, noi come cristiani credenti, possiamo essere testimoni di fede e fiducia, portatori di speranza e indicazioni e rendere le persone intorno a noi consapevoli che c’è un Dio che tiene il mondo intero nelle sue mani.

Rispondi